Queen Kong – Chapter One – (Eng)

Queen Kong - Chapter 1 - Make it Visible - English Language ''She was twelve years old at the time of the kidnapping, she's still twelve years old now crossing that main road to get to the market, with heavy explosives strapped under her dress.''

Advertisements

Sid – Chapter Due – Ita-

Fuori dalla porta di casa,  la strada e’ un posto famigliare, palme, piante rampicanti, umidità, fumo dai tombini ed esalazioni di dubbia origine. Sid ora si muove a suo agio, con le mani in tasca cammina con destrezza tuffandosi  dritta nella geometria della citta'. Guarda a terra alla ricerca di un tesoro dimenticato o perduto, anche un ciondolo di plastica lanciato volutamente fuori da un finestrino puo' essere per lei un tesoro. A volte le e’ anche riuscito di trovare soldi, sigarette o altro per terra, ma senza dubbio ha sempre dato più valore ai piccoli oggetti di plastica dimenticati sul ciglio della strada.

Chapter 4 from Lima’s Following

Adrian era nella cadillac con gli altri ragazzi in smoking, questa volta l'avevano affiancati a Paco. Un ragazzo sulla trentina ben sveglio e allegro, elettrico, spontaneo ed elegante. Il suo vizio erano i ''misti'', ovvero sigarette di marjuana e crack, gia' dalla mattina era sua abitudine fare colazione con una ''maca'' e subito dopo fumarsi un misto. Anche al cimitero Jardin de la Paz aveva fumato, durante l'ultimo funerale.

Chapter 6 from Lima’s Following

Un lunedi' al mercato di San Jose in Jesus Maria, tornai a riflettere sull' esposizione emotiva dell'anima, guardando una testa di cerdo ciondolare sopra un passeggino davanti al bancone di uno stand macelleria. Esporre l'anima ai dolori piuttosto che il corpo. La testa del maiale aveva un espressione piuttosto pacifica e a me sembrava che sorridesse alla bambina, facendole smorfie per farla ridere. Ma la bambina dormiva, come la testa del maiale. Era a me che la scena pareva in movimento.

Cosmos – Chapter One

Cosmos - Chapter One - Ossessivo compulsivo a San Lorenzo. - Existance and Significance. ''Non mi piacciono gli oggetti non ne ho mai collezionati, l'unica cosa che ho davvero custodito in serie nella mia vita, sono stati i momenti sacri.''

WordPress.com.

Up ↑